Gemos sostiene la salute delle donne

GEMOS ha recentemente attivato il programma “Prevenzione Donna Under45”.

In collaborazione con il Comitato Medico Scientifico dell’Istituto Oncologico Romagnolo (I.O.R.), Gemos propone un servizio di prevenzione e diagnosi precoce dei tumori al seno con l’obiettivo di aumentare sempre più la percentuale di guaribilità dal cancro al seno.

Tale programma viene rivolto alle donne di età inferiore ai 45 anni, che non rientrano quindi nella fascia d’età coperta, al momento, dai programmi di screening proposti dai SSN Regionali.

In questo modo anche le 380 lavoratrici di Gemos under45 potranno accedere ai controlli senza spese.

Il percorso proposto consiste inizialmente nella compilazione di un questionario che permetterà una prima valutazione da parte di un medico specializzato dei livelli di rischio.  In caso si evidenzi un problema, in base al livello di rischio individuato, verranno effettuati test genetici, visite mediche e consulenze più approfondite.

Essendo la compagine sociale di Gemos composta all’85% da donne tale programma diventa indispensabile per la tutela delle nostre lavoratrici.

“Prevenzione Donna Under45” va ad ampliare il progetto di Welfare aziendale “BenEssere Gemos” sistema che ha l’obiettivo di supportare i nostri lavoratori e migliorarne il tenore di vita.

Questo sarà solo il primo dei tanti progetti che verranno realizzati all’interno del progetto Welfare di Gemos “Le Persone al Centro”

Condividi suShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn