Ascolto e consulenza familiare

 

In collaborazione con il Consultorio UCIPEM (Unione Consultori Prematrimoniali e Matrimoniali) di Faenza (Ra), Gemos ha attivato per tutti i lavoratori un servizio di consulenza familiare, psicologica, etica, pedagogica, giuridica, ai singoli, alla coppia e alla famiglia.

I consulenti familiari, professionisti volontari, aderenti all’Associazione professionale AICCEF, accoglieranno la persona o la coppia instaurando una relazione di aiuto con l’obiettivo di agevolare le dinamiche relazionali. All’occorrenza, verrà proposta l’integrazione con altri specialisti.

Sarà offerto ai lavoratori un servizio di ascolto e consulenza con l’obiettivo di migliorare la qualità delle relazioni lavorative, familiari e sociali e affrontare con più risorse momenti di incertezza e difficoltà.

Se sei interessato puoi telefonare direttamente al Consultorio al n. 373-7615526  oppure inviare una e-mail a: ucipemfaenza@alice.it

Potrai fissare un appuntamento con un esperto per parlare in maniera assolutamente riservata (la tempistica degli appuntamenti sarà condizionata dalla quantità di richieste pervenute al Servizio) Se non abiti nel territorio di Faenza e vuoi accedere a questo servizio in una località più vicina a te, puoi inviare una mail specificando il luogo dove saresti comodo accedere: ti verranno inviate indicazioni di altri centri analoghi a te più vicini.

“Mai più donne con le spalle al muro”

 

La violenza sulle donne è un fenomeno in preoccupante crescita: solo in Italia sono oltre 6 milioni le donne che hanno subito nel corso della propria vita una qualche forma di violenza.

Il contrasto alla violenza non compete solo alle istituzioni, ma anche alle imprese nelle quali queste donne lavorano: per questo Gemos ha deciso di arricchire il proprio servizio di welfare aziendale con un progetto specifico, in collaborazione con l’Associazione SOS Donna di Faenza, che da venticinque anni sostiene le donne vittima di violenza.

Per conoscere i servizi proposti dall’associazione, oltre a tutti i riferimenti in caso di necessità di aiuto, è possibile consultare il sito di SOS Donna.

.

sos donna faenza

Vincitore Premio Gender Equality and Diversity Regione Emilia Romagna anno 2019”.


Condividi suShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedIn