È tempo di muoversi: la mobilità sostenibile che fa bene all’ambiente

Il prossimo 20 settembre Gemos sposa l’iniziativa di mobilità sostenibile “è tempo di muoversi”promossa dalla Camera di Commercio di Ravenna, e invita tutti i soci e i lavoratori a partecipare a loro volta. L’idea è quella di promuovere gli spostamenti casa-lavoro alternativi all’automobile, per ridurre l’inquinamento e scoprire abitudini virtuose.

 

Come si partecipa

Partecipare è semplice: nella giornata del 20 settembre, scegliamo di andare al lavoro in modo sostenibile! Per esempio a piedi, in bicicletta, con il car pooling (condividendo l’automobile), in autobus, treno… o in qualsiasi altro metodo, purché non sia l’auto a uso singolo.

Una volta effettuata la propria scelta green, documentiamola con una foto o un breve video: il materiale va inviato alla mail tempodimuoversi@gmail.com (servirà per realizzare un video educativo sul tema) e, volendo, condiviso sui social con l’hashtag #tempodimuoversi.

Il regolamento completo è disponibile a questo link.

 

Le ragioni del progetto

Il progetto si inserisce nell’ambito della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, l’evento che offre alle Amministrazioni, ai cittadini e alle imprese l’occasione per ripensare il ruolo della mobilità urbana e sperimentare soluzioni pratiche per affrontare sfide come l’inquinamento o la congestione del traffico.

La Camera di commercio consegnerà un riconoscimento, nel corso di un successivo incontro pubblico, all’azienda aderente che avrà registrato la più significativa partecipazione dei propri collaboratori e dipendenti alla iniziativa.

L’iniziativa si svolge nell’ambito del laboratorio territoriale per lo Sviluppo Sostenibile, finanziata dalla Regione Emilia-Romagna, e vede la partecipazione dei Comuni del territorio e la collaborazione delle Associazioni di categoria della provincia di Ravenna.

Condividi suShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedIn